PRENDIAMOGLI

LE MISURE!

Non indossano il colletto bianco, né la camicia a quadrotti degli startupper; l’osservatorio Copernico, piattaforma  dedicata allo smartworking, li definisce -con un termine felice-,  worksumer ovverolavoratori con esigenze di consumo e comportamenti specifici,  direttamente correlati al loro lavoro.


SONO
TRA DI NOI

Appartengono alla Generazione Y  e questa sintesi  ne traccia la geografia:tecnologia, wikinomics, benessere, organic design, connettività, partecipazione, condivisione, sharing, circolarità, civic minded,  sono le parole chiave che li rappresentano.


IMPARARE
DAL NUOVO
CHE AVANZA

Consilia ha voluto dedicare una sua riflessione a questa generazione per comprenderne i linguaggi, gli stilemi e i codici di comunicazione. E’ stato una ricerca utile per guardare oltre quello che appare, oltre la banale constatazione di ciò che sale alla superficie, ma anche  per cercare una sintonia con questi nuovi consumatori. Saranno loro i giudici del nostro lavoro.


GIOVANI
CONSUMATORI

E’ una nuova generazione che ha reso più sfumato il confine che separa il privato dal professionale; nuove forme di fare impresa prendono il sopravvento e l’economia digitale impone nuove forme di comunicazione, spazi lavorativi funzionali, ma informali e attenti al benessere, flessibili e riconfigurabili.

Volete saperne di più dei millennials,
di Alison o di come comunicare con loro?
É facile,  chiamate un vero mathusalem;
questo e’ il cellulare di Massimo Crosta,
sarà felice di ascoltarvi!

+393356741550

ico_phone